Fiano di Avellino

GENERALITA’
  • Denominazione: FIANO DI AVELLINO DOCG
  • Zona di produzione:Lapio (AV)
  • Tipologia del terreno: argilloso
  • Esposizione: Sud – Est
  • Giacitura: 450 metri s.l.m.
  • Uve: Fiano di Avellino 100%
  • Sistema di allevamento: Guyot
  • Resa massima per ettaro: 90 ql uva / 55 hl vino
  • Densità di impianto: 3500 ceppi per ettaro
  • Epoca di vendemmia: metà ottobre
  • Vinificazione: vendemmia manuale. Fermentazione  in acciaio senza le bucce per 20/30 gg a temperatura controllata tra 12° e 15°C 
  • Affinamento: 8 mesi in acciaio. Almeno 3 mesi in bottiglia
  • Grado alcolico: 14 % vol.
DESCRIZIONE ORGANOLETTICA
Fruttato, complesso ed elegante, assai fine, intenso e persistente. Ideale
per i piatti di pesce più delicati, primi piatti a base di crostacei e frutti di mare, mozzarella di bufala . Temperatura di servizio 10° C, in calici a tulipano.
Fiano di Avellino